Chi fa la diagnosi di psoriasi delle unghie (onicopatia psoriasica)? 10 luglio 2015

Posted on

Le manifestazioni cliniche possono interessare da una sola unghia fino a tutte venti le unghie di mani e piedi con una severità di grado variabile.

Nella maggior parte dei casi, le unghie tendono a sfaldarsi poiché eccessivamente disidratate e, anche in questo caso, le cause che provocano tale disidratazione possono essere diverse. I disturbi della tiroide (come, ad esempio, l’ipotiroidismo) costituiscono una delle principali cause di origine patologica che portano i pazienti ad avere unghie che si sfaldano. Il medico potrebbe anche prelevare dei residui morti dell’unghia e mandarli in laboratorio per essere ancora più certi della diagnosi ed escludere altre patologie. Se sotto le unghie si formano piccoli focolai infiammatori, ma ancora senza formazione di squame il fenomeno si manifesta alla superficie dell’unghia sotto forma di macchia rosa salmone. Altre manifestazioni della psoriasi delle unghie sono le macchie rosate o color rosso intenso sotto l’unghia, in particolare al centro dovute a micro emorragie. Le cause che possono favorire l’insorgere della psoriasi delle unghie riguardano sia fattori ereditari che ambientali. Ne sono un esempio i , ma anche per unghie, che disidratano e danneggiano l’unghia rendendola fragile. Ogni malattia determina sintomi precisi, che possono interessare più unghie o solamente una (come accade spesso nel caso di tumori) ed includono alterazioni della , del e della dell’unghia. Le micosi delle unghie ( ) interessano più spesso adulti-anziani, e più spesso l’alluce, la cui unghia è scollata, sollevata, e di colore giallastro.

La psoriasi può colpisce la zona delle unghie fino al 50% delle persone con questo disturbo, e fino all’80% delle persone con psoriasi artrite psoriasica:

  • Verruche: Interessano i lati delle unghie e tendono progressivamente ad invadere il letto ungueale.

E’ frequente nei giovani, e dovuta sia a cause (unghie trapezioidali o malallineate) sia al sbagliato dell’unghia.

Si manifesta solo nelle unghie delle mani, solitamente nei mesi invernali, nei quali si assiste ad una progressiva disidratazione della lamina ungueale. Nei soggetti affetti da psoriasi puo’ manifestarsi, specialmente col passare del tempo, la cosiddetta ‘onicopsoriasi’, cioe’ il coinvolgimento delle unghie di mani e piedi da parte della malattia. La psoriasi palmo plantare (sulle mani e sui piedi) può provocare: Alcune modifiche dello stile di vita possono alleviare il fastidio alla mano, piedi e la psoriasi delle unghie. Possono interessare una sola unghia o comparire su tutte le venti unghie di mani e piedi. A livello ungueale la psoriasi può presentarsi con lesioni a carattere puntiforme, definite pitting, che possono interessare una o più unghie, con delle linee trasversali. Quello delle unghie sfaldate è un problema molto frequente, molte, infatti, sono le cause che possono portare le unghie a rovinarsi e quindi a sfaldarsi. Tra quelle maggiormente implicate nello sfaldamento delle unghia abbiamo: Le cause esogene di sfaldamento ungueale riguardano tutti quei fattori che agiscono “dall’esterno” e che determinano la fragilità delle unghia. La psoriasi delle unghie - o psoriasi ungueale, che dir si voglia - è un particolare tipo di psoriasi che colpisce le unghie, modificandone e alterandone la struttura. Come per le altre forme di psoriasi, anche le cause scatenanti la psoriasi delle unghie non sono ancora state individuate con esattezza.

Unghie sfaldate: cause e rimedi naturali per le unghie rovinate che si sfaldano.

  • Unghie a ditale: la superficie dell’unghia presenta piccole depressioni a cupola che richiamano la forma dei ditali da cucito.

Purtroppo, in alcuni casi il medico può commettere un errore nella valutazione della malattia, quindi nella diagnosi, scambiando la psoriasi delle unghie per un’onicomicosi.

La diagnosi di psoriasi alle unghie deve essere fatta da un dermatologo o da un centro per la cura della psoriasi. Trauma ungueale con ematoma ed infezione È molto frequente che, nel corso della vita, capiti di subire un trauma ad un unghia del piede. Ma vediamo quali sono le principali cause delle unghie gialle, i rimedi naturali più adatti ed efficaci per sbiancarle e i consigli per prevenirle. In questo caso l’ingiallimento dell’unghia riguarda sia le unghie delle mani che quelle dei piedi. Da quello traumatico (mangiarsi o mordicchiarsi le unghie) forma dei costanti microtraumi sulla matrice dell’unghia, con conseguente comparsa delle strie. Una lamina ungueale patologica è spesso colonizzata da funghi commensali che non sono la causa della patologia dell’unghia e che non meritano alcun trattamento. Il 50% dei malati di psoriasi infatti conferma che gli effetti della malattia, nel lungo periodo, si fanno sentire anche sulle unghie dei piedi e delle mani. Sapere le cause della caduta delle unghie delle mani può aiutare a identificare la migliore opzione di cura. Altri fattori predisponenti allo sviluppo di micosi nella zona delle unghie sono il piede d’atleta e la psoriasi.

  • invecchiamento del compartimento vascolare delle unghie;
  • traumi causati da sport;
  • scarpe dalla punta troppo stretta.

Le sedi più comunemente coinvolte dalla psoriasi sono: gomiti, ginocchia, palmo della mano, pianta del piede, regione lombare, cuoio capelluto ed unghie.

La micosi ungueale dei piedi è un evento raro almeno fino a che le lamine delle unghie sono compatte e non danneggiate da altra malattia o da traumatismo. Si potrebbe trattare anche di psoriasi, perché questa malattia della pelle, con lesioni, in alcuni casi può interessare anche le unghie delle mani e dei piedi. Se le macchioline bianche interessano tutte o la maggioranza delle unghie possono segnalare la presenza di malattie della pelle, quali la psoriasi e la dermatite atopica. Possono essere coinvolte anche le unghie delle mani e dei piedi che appaiono ispessite, giallastre e di consistenza friabile, con irregolarità della superficie. Le unghie delle mani e dei piedi sono frequentemente interessate dal disturbo, definito distrofia ungueale psoriasica, colpendo approssimativamente circa il 50% dei soggetti dalla psoriasi. Può interessare una sola unghia o comparire contemporaneamente su tutte le unghie di mani e piedi. La psoriasi ungueale modifica e altera la struttura delle unghie, divenendo un grave problema estetico e, di conseguenza, incidendo negativamente sulla qualità della vita di chi ne soffre. In presenza della psoriasi delle unghie è possibile la ricostruzione dell’unghia, quando questa è gravemente danneggiata. Le cause delle unghie fragili che si sfaldano possono essere di varia natura.

La psoriasi ungueale provoca fragilità e sfaldamento delle unghie e, chi ne soffre, dovrà intervenire sulla malattia per avere unghie sane e forti.

La cura della psoriasi ungueale è complicata, in particolare quando si manifesta esclusivamente alle unghie. Le unghie sono colpite spesso dalla psoriasi e questa forma è denominata “psoriasi ungueale”, o psoriasi dell’unghia. Sintomi comuni della psoriasi su mani e unghie La psoriasi è più comune sui palmi delle mani, ma può comparire anche sul dorso. Le diverse parti dell’unghia Anche per la psoriasi ungueale esiste un metodo per definire l’entità e la gravità della patologia: NAPSI (nail psoriasis severity index). Quando le unghie tendono a diventare gialle (xantonichia) siamo in presenza di onicomicosi (attacco di funghi e batteri che sfaldano la lamina dell’unghia), onicodistrofie e psoriasi. I sintomi sono arrossamento della pelle laterale e ingiallimento delle unghie per i funghi; giradito, ingiallimento e secrezioni purulente se l’unghia è attaccata da batteri. Quando la psoriasi colpisce le unghie, può somigliare ad una micosi, entrambe possono essere caratterizzate da ispessimento dell’unghia. Avvertite la persona che vi seguirà di scegliere trattamenti soft, facendo attenzione a non provocare ferite: lesioni alle unghie o alla mani possono anche causare peggioramento della psoriasi. Vediamo i sintomi, le cause e i rimedi della psoriasi alle unghie! La psoriasi alle unghie delle mani e dei piedi colpisce soprattutto soggetti giovani, tra i 20 e 30 anni, anche se può manifestarsi sia nei neonati che nelle persone anziane. Ecco quali sono i più comuni: Come nel caso della psoriasi, anche per quanto riguarda quella che colpisce le unghie le cause non sono state individuate con esattezza. Tra le cause principali della psoriasi ungueale ci sono senza dubbio stress, traumi fisici, infezioni di vario tipo, abuso di alcol e anche il cambiamento delle stagioni può esserne concausa. LEGGI ANCHE: Il coinvolgimento delle unghie nella psoriasi è molto frequente anche se spesso sottovalutato in quanto considerato un aspetto secondario della patologia. In particolare stiamo parlano della psoriasi ungueale, ovvero che colpisce le unghie. La psoriasi delle unghie può causare anche il distaccamento parziale o totale dell’unghia, che si solleva dal letto ungueale. Come per la psoriasi della pelle, anche quella delle unghie migliora grazie all’esposizione al sole, purché ci si protegga con uno schermo solare adeguato.